Piazza Verdi, spunta l’ordigno bellico. E la viabilità va in tilt

Pubblicato il 10 Ottobre 2019 in Territorio

 

Un ordigno bellico di grosse dimensioni risalente alla seconda guerra mondiale è stato trovato nel pomeriggio di ieri, verso le 14.30, durante i lavori di scavo nel cantiere di piazza Verdi/ponte Loreto nei pressi della pista ciclabile nell’ambito dei lavori propedeutici al progetto PRU Waltherpark. La bomba è stata messa in sicurezza dagli artificieri del Genio Guastatori di Trento intervenuti prontamente con la Polizia di Stato, la Polizia Municipale di Bolzano, i tecnici comunali dei Lavori Pubblici e gli uomini della protezione civile comunale. Sono stati quindi adottati alcuni provvedimenti per quanto riguarda la viabilità in zona con la chiusura dell’area circostante il luogo del ritrovamento dell’ordigno.

Ovviamente a risentirne è stata la viabilità: lunghe code e città in tilt per la chiusura al traffico di Ponte Loreto, il cui accesso è Interdetto sia da piazza Verdi, che da via Mayr Nusser a sua volta chiusa all’altezza dell’incrocio con via Macello, che da viale Trento ora di fatto una strada a fondo cieco. Chiuso il tratto di ciclabile lungo Isarco dal ponte giallo a ponte Loreto.  Per i pedoni sono stati predisposte delle deviazioni evidenziate in loco.  La chiusura si protrarrà presumibilmente almeno  una settimana-dieci giorni, in ogni caso fintanto che in un’apposita riunione di coordinamento tecnico, non saranno stabilite le modalità di disinnesco della bomba. Il traffico ferroviario è al momento garantito. Gli automobilisti sono ovviamente invitati ad evitare, per quanto possibile di transitare in zona scegliendo percorsi alternativi.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211