Menu

Mobilità, per la Val Pusteria BBT fondamentale

Pubblicato il 16 Ottobre 2018 in Infrastrutture, Territorio

 

Il 15 ottobre ha visto l’incontro del Comitato comprensoriale della Val Pusteria di Südtiroler Wirtschaftsring – Economia Alto Adige con il Presidente di Strutture Trasporto Alto Adige S.p.A., Martin Ausserdorfer e l’ex parlamentare Daniel Alfreider, che assieme hanno discusso sui previsti piani di mobilità per la Val Pusteria.

Le richieste dell’economia sono chiare. Innanzitutto è necessario implementare coerentemente le soluzioni di mobilità previste. «L’Alto Adige e in particolare anche la Val Pusteria necessita di soluzioni di mobilità intelligenti. Sulle strade è essenziale creare, mediante misure mirate, una velocità media uniforme ed elevata, in modo da potersi spostare da un luogo ad un altro in maniera rapida e fluida. Proprio per questo motivo sono importanti le circonvallazioni» ha sottolineato Daniel Alfreider nel corso dell’incontro con  i rappresentanti economici della Val Pusteria.

Si è poi evidenziata la necessità che il traffico venga alleggerito, trasferendolo su rotaia, e che il completamente del Tunnel di Base del Brennero non venga ritardato. Un’ulteriore istanza portata avanti prevede che l’A22 resti in mano pubblica – «Non per niente negli anni passati abbiamo trattato e ci siamo adoperati in maniera intensa per questo. Tali infrastrutture dovrebbero operare senza scopo di lucro e rese più tollerabili attraverso gli investimenti nelle barriere antirumore» ha sottolineato Alfreider.

Si è infine posta l’attenzione sulla necessità di ovviare alla mancanza di aree di sosta presso le fermate dei mezzi pubblici in Val Pusteria, proprio in ragione del fatto che, come chiarisce Daniel Schönhuber, Presidente comprensoriale di Südtiroler Wirtschaftsrings – Economia Alto Adige, «È estremamente positivo che sempre più altoatesini si avvalgono del trasporto pubblico. Proprio per questo è necessario a tal fine reperire urgentemente delle soluzioni e realizzarle rapidamente».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211