Menu

Palazzo della sanità ai Piani, ok al piano di fattibilità. Costerà 52 milioni di euro

Pubblicato il 4 Settembre 2018 in Infrastrutture

 

La fattibilità tecnica ed economica del progetto di partenariato pubblico privato (PPP) per la realizzazione di una struttura per uffici pubblici e servizi del settore sanitario in via Gamper ai Piani di Bolzano tramite l’impresa Projektbau srl ha avuto  l’ok della Giunta provinciale. Il cosiddetto palazzo della sanità sarà realizzato nell’arco di 3 anni con una durata di concessione di 20 anni. L’impresa si occuperà della manutenzione ordinaria e straordinaria dell’immobile, dei posti auto e delle aree pertinenti assumendosi in toto il rischio locativo. Al termine della concessione l’intera struttura sarà trasferita alla Provincia. L’investimento complessivo per l’opera si attesta sui 52,12 milioni di euro. Grazie ai trasferimenti di uffici e servizi pubblici e di diverse associazioni sociali e sanitarie la Provincia otterrà un risparmio di circa 2,12 milioni di euro riferiti agli affitti.

L’obiettivo perseguito dalla Giunta provinciale con il progetto è quello di riunire nel complesso gli uffici della Ripartizione mobilità, vari servizi dell’Azienda sanitaria e servizi di diverse associazioni sociali e sanitarie della Federazione per il sociale e la sanità. Saranno risparmiati così i costi per l’affitto dei locali presso la Funivia del Renon che ospitano alcuni uffici della Ripartizione mobilità (circa 170.000 euro l’anno), per 8 sedi di servizio dell’Azienda sanitaria a Bolzano (ogni anno circa 700.000 euro), per uffici del Consiglio provinciale a Bolzano in via Cavour, in via Dante, in via Alto Adige e in via Perathoner (sui 251.000 euro l’anno), uffici questi che potrebbero trasferirsi nel palazzo provinciale 3b che sarà lasciato libero dalla Ripartizione mobilità. Inoltre verrebbe meno la necessità di versare contributi per l’affitto a circa 40 organizzazioni e servizi della Federazione per il sociale e la sanità che avranno sede nel nuovo complesso.

Il nuovo edificio

L’immobile che sorgerà in via Gamper ai Piani di Bolzano, nelle adiacenze del Palazzo provinciale 12, sarà strutturato in tre blocchi per una cubatura complessiva di 92.600 metri cubi, dei quali 50.136 fuori terra e 42.463 interrati. La Provincia diporrà di una superficie di 8.848 metri quadri per la Ripartizione mobilità e i servizi dell’Azienda sanitaria, per un totale di 452 postazioni di lavoro e nei piani interrati di 96 posti auto. I servizi della Federazione per il sociale e la sanità, su una superficie di 3.601 metri quadri, disporranno di 166 postazioni di lavoro, e nei piani interrati di 102 posti auto. Vi saranno anche 204 posti per biciclette.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211