Nuova vita agli ex Telefoni di Stato, ecco l’Infopoint del co-living «Drin»

Pubblicato il 11 Novembre 2019 in Infrastrutture

telefoni di stato  

Dopo vent’anni di silenzio torna a nuova vita con un “Drin” la palazzina degli ex Telefoni di Stato in corso Italia a Bolzano. In questi giorni i tecnici della Ripartizione patrimonio della Provincia hanno concluso i lavori di sistemazione del pianterreno del palazzo, che in futuro sarà completamente ristrutturato. Qui è stato allestito l’Infopoint del nuovo progetto di co-living Drin, ideato dall’ufficio politiche giovanili della Provincia in collaborazione con la consulta giovani, associazioni giovanili e l’Università di Bolzano.

La consegna dei nuovi spazi si svolgerà con un momento ufficiale venerdì 15 novembre 2019 alle ore 11 presso la palazzina degli ex Telefoni di Stato in corso Italia a Bolzano, alla presenza dell’assessore provinciale all’edilizia pubblica Massimo Bessone, dell’assessore provinciale alla scuola e cultura italiana Giuliano Vettorato, dei rappresentanti dell’associazione Ascolto Giovani e del progettista Stephan Dellago.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211