Montagna, pensiline e illuminazioni nuove per due fermate dell’autobus

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

È prevista per lunedì 26 settembre la consegna da parte dell’Ufficio tecnico strade Centro-Sud dei lavori di sistemazione e messa in sicurezza del tratto stradale compreso tra il km. 11+700 e il km. 12+350 della S.S. 48 con adeguamento delle fermate degli autobus in località “Pausa”, nel Comune di Montagna, all’impresa appaltatrice. Intanto, sempre sul territorio comunale di Montagna, sono quasi conclusi i lavori in località “Al Ponte di Aldino”, anche questi volti a garantire maggiore sicurezza e ad adeguare alle nuove esigenze le fermate degli autobus.

L’intervento all’altezza dell’Hotel Pausa

Il progetto prevede l’adeguamento delle due fermate dell’autobus esistenti in prossimità dell’Hotel Pausa, ciascuna delle quali verrà dotata di pensilina e illuminazione. Saranno illuminati anche i nuovi marciapiede e l’attraversamento pedonale della Strada Statale 48, previsto per il collegamento delle due fermate autobus. “Attualmente questo tratto della Statale delle Dolomiti è percorso ad elevata velocità ed il rettifilo esistente permette sorpassi pericolosi in caso di attraversamento pedonale: per mitigare tale pericolo è prevista la realizzazione di un’isola centrale”, spiega Davide Maniezzo, direttore dell’Ufficio tecnico strade Centro-Sud. Inoltre, come previsto dalle nuove direttive provinciali per la costruzione delle strade, nel progetto è stato inserito un tratto di corsia aggiuntiva in direzione Passo San Lugano per consentire il sorpasso dei veicoli lenti in salita, che potrà anche essere utilizzata in inverno per il montaggio delle catene da neve. La separazione dalla corsia di marcia viene realizzata con elementi New Jersey.

Lunedì la consegna del cantiere: la ditta appaltatrice, la Misconel Srl di Cavalese, provvederà subito al tracciamento della segnaletica orizzontale per istituire il restringimento di carreggiata con mantenimento del doppio senso di marcia, evitando quindi ripercussioni sul traffico in transito.

Quasi conclusi i lavori in località “Al Ponte di Aldino”

Intanto, sempre nel territorio comunale di Montagna, sono quasi conclusi i lavori in località “Al Ponte di Aldino – Brückenwirt”, cioè la messa in sicurezza dell’incrocio con la S.P.72 per Aldino e degli attraversamenti pedonali, entrambi con illuminazione dinamica, sia della S.S.48 che della S.P.72. È stato inoltre realizzato un nuovo muro di sostegno della S.S.48 per creare lo spazio per la fermata dell’autobus in direzione Ora e sono stati costruiti nuovi marciapiede, anch’essi illuminati, per collegare tutte le fermate degli autobus, che verranno dotate di nuove pensiline. Tutta la sede stradale interessata dall’intervento è stata risanata con posa di nuova pavimentazione bituminosa.

Ti potrebbe interessare