Menu

Metrobus, cinque mesi di cantiere in viale Druso

Pubblicato il 8 aprile 2017 in Infrastrutture

IMG_6635  

Metrobus, sono iniziati i lavori di sistemazione di viale Druso nel tratto compreso tra via Resia e via Mendola  per la realizzazione di una corsia preferenziale per il trasporto pubblico nell’ambito del progetto “Metrobus Oltradige-Bolzano”, una ciclabile bidirezionale e alcuni sottoservizi. Venerdì mattina l’intervento su una delle principali arterie del capoluogo è stato illustrato dall’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bolzano Luis Walcher e dal direttore dell’Ufficio Infrastrutture e Arredo Urbano, Mario Begher.

«Ogni giorno -ha ricordato l’Assessore Walcher- oltre 10.000 mezzi percorrono viale Druso, molti di questi da e verso l’Oltradige. Oltre un centinaio sono le ambulanze in transito in entrambi i sensi di marcia e sempre in via Druso ha sede anche la caserma del corpo permanente dei vigili del fuoco. Abbiamo perciò dovuto studiare un programma particolarmente attento dei lavori per garantire sempre la percorribilità della strada. Lavoreremo perciò su tratti molto brevi della carreggiata in modo tale da creare meno disagi possibile. Procederemo dapprima con l’allargamento della sede stradale per mettere in sicurezza ciclisti e pedoni con il percorso pedociclabile, quindi con il resto dei lavori. I passi successivi una volta finito l’intervento di questo lotto , prevedono nella prossima primavera (2018) la sistemazione dei tratti via Sorrento- via Palermo e piazza Adriano-ponte Druso, mentre nella primavera del 2019 completeremo i lavori con il tratto via Palermo- piazza Adriano».

I lavori, per una spesa di 1 milione 130 mila euro a carico del Comune (l’altro 50% a carico della Provincia) e 269.000 euro a carico di Seab sono stati affidati all’impresa Oberosler SF di Bolzano e dureranno circa 5 mesi. Salvo casi particolari e di breve durata, sarà garantita la circolazione veicolare in entrambi i sensi di marcia.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211