Meteo, vento forte in Alto Adige: raggiunti i 164 km/h in montagna

Pubblicato il 5 Febbraio 2020 in Territorio

 

In Alto Adige la perturbazione ‘Petra’ è accompagnata da vento forte e temperature polari in quota. A 3.000 metri attualmente si registrano -20 gradi. Si tratterebbe di valori nella media stagionale, se non ci fosse anche vento molto forte. Sull’Anticima Cima Libera sulla cresta di confine, a 3.399 metri di quota, questa mattina sono stati registrati 148 km/h. Anche oggi, come ieri, numerosi impianti di risalita resteranno chiusi. Sui social media impazza il video di una seggiovia a Solda che ‘balla’ nel vento. Nella giornata di ieri infatti sono stati registrati 164 km/h sulla Cime Undici a 2.926 metri di quota sopra Curon in val Venosta, e neve lungo la cresta di confine, soprattutto sul versante austriaco. A Mezzolombardo, in Trentino, il vento ha scoperchiato il tetto di una palazzina nel centro del paese, senza però provocare danni a persone.

Il vento si fa sentire anche a valle, a Martello di Dentro sono stati toccati i 101 km/h e a La Cave, in valle Isarco a nord di Bressanone, 98 km/h. Come annuncia il meteorologo provinciale Dieter Peterlin l’ondata di maltempo domani sarà solo più un lontano ricordo. Calerà il vento e le temperature saliranno di dieci gradi.

Foto ANSA



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211