Braccialetto, transenne e ingresso per mille persone: le misure di sicurezza salva Mercatino

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Aprirà oggi il mercatino di Natale di Bolzano dopo l’edizione saltata dell’anno scorso a causa della pandemia. E saranno diverse le regole introdotte per svolgerlo in completa sicurezza. La novità principale è quella del braccialetto: appoggiando il proprio Green Pass su uno speciale scanner posto all’entrate del Mercatino, questo stamperà una ricevuta con la quale sarà possibile ricevere un braccialetto (diverso ogni giorno per colore) che permetterà di accedere alle bancarelle (che quest’anno sono quasi 100 in meno rispetto al solito).

Come spiega la direttrice dell’Azienda di soggiorno Roberta Agosti, i braccialetti saranno consegnati nei vari welcome gate a chi è in possesso del Green pass. “Ovviamente – spiega – si tratta di un’edizione particolare del mercatino all’insegna della sicurezza anche se ci saranno meno bancarelle non sarà un mercatino ridotto ma pieno di luci, profumi ed atmosfera natalizia. L’intenzione degli organizzatori è di lanciare un segnale positivo, organizzando una manifestazione all’aperto in piena sicurezza”

L’area di piazza Walther sarà inoltre completamente transennata e ci saranno soltanto due accessi, con il limite massimo di mille persone contemporaneamente che potranno accedere. Il controllo avverrà anche attraverso l’uso di telecamere. I costi del piano di sicurezza ammontano complessivamente a circa 100 mila euro. Per la security anti-Covid saranno impegnate 30 persone. Ovviamente all’interno del Mercatino sarà obbligatorio utilizzare la mascherina.

Ti potrebbe interessare