Menu

Markas, l’azienda dove si lavora bene: arriva il premio per il «datore dell’anno»

Pubblicato il 24 Giugno 2016 in Imprese

markas  

Markas non si ferma: dopo essere rientrata negli ultimi due anni nella classifica italiana «Great place to work» che testimonia la bontà dell’ambiente del lavoro, l’azienda altoatesina leader nel settore delle pulizie e della ristorazione collettiva ha ottenuto il «Ruban d’Honneur», consegnatole nell’ambito dell’European Business Award. Un altro premio che certifica la presenza dell’azienda nelle prime dieci a livello europeo nella categoria «datore di lavoro dell’anno». Tre riconoscimenti, tre indizi che fanno la fatidica prova: in Markas si lavora bene.

Evelyn Kirchmaier, direttrice generale di Markas, commenta con soddisfazione. «La qualità dei servizi che Markas offre ogni giorno passa attraverso la soddisfazione dei nostri collaboratori. Come azienda a conduzione familiare, ci teniamo particolarmente alla cura dei nostri collaboratori e a creare un ambiente di lavoro piacevole, motivante ed equo. Essere rientrati fra i migliori datori di lavoro in Europa ci dà la dimostrazione di essere sulla strada giusta, ci incentiva ad aumentare ulteriormente i nostri sforzi e a fare ancora di meglio per il futuro». All’interno del gruppo Markas, che conta un fatturato di 190 milioni di euro, lavorano ogni giorno circa 7mila collaboratori.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211