Manufattino: l’artigianato spiegato ai bambini

Pubblicato il 6 Marzo 2017 in Culture, Territorio

manufattino  

Sulla piattaforma Open Innovation Alto Adige ha da poco preso il via il concorso di idee “Ferdinand ha bisogno di te!”: lvh.apa è infatti alla ricerca di giochi e indovinelli educativi per bambini, con l’obiettivo di avvicinare i più piccoli al mondo dei mestieri artigiani. Le migliori idee verranno pubblicate all’interno di Manufattino, lo speciale inserto del mensile dell’economia altoatesina Manufatto dedicato ai bambini e pubblicato ogni tre mesi.

Nei prossimi numeri, l’attenzione sarà focalizzata su nove figure professionali del settore dell’edilizia: costruttore edile e muratore, operatore di macchine per movimento terra, lavori stradali e costruzione condotte, pittore e verniciatore, carpentiere in legno, piastrellista e posatore di pietra, ceramica e mosaici, fumista, scalpellino e scultore in marmo, pavimentista, conciatetto. L’obiettivo è quello di presentare queste professioni tramite indovinelli e giochi, per renderle comprensibili ai più piccoli. Il concorso di idee si rivolge principalmente ad insegnanti, pedagogisti e studenti delle scienze della formazione, che avranno la possibilità di esprimere il loro sapere in modo creativo.

Per il miglior indovinello di Manufattino un buono viaggio di 1.000 euro

«L’artigianato è un mondo creativo e vario – ha dichiarato il presidente di lvh.apa Gert Lanz –. Queste sfaccettature si possono trasmettere già ai bambini, e Manufattino rappresenta un’ottima opportunità per fare ciò. Grazie a questo concorso di idee potremo fare un ulteriore passo avanti e raccogliere le idee di persone esterne alla nostra associazione. Non verrà posto alcun limite alla creatività: i partecipanti potranno presentare attività di disegno, giochi linguistici, indovinelli numerici, rebus e molto altro. Le migliori idee verranno valutate da una giuria di esperti e le proposte vincitrici saranno pubblicate assieme a nome e foto dei titolari delle idee. Gli indovinelli verranno inoltre proposti alle classi di una scuola elementare: saranno dunque i bambini a sancire il miglior indovinello. Il vincitore riceverà un buono viaggio del valore di 1.000 euro. Tutti gli interessati possono partecipare al concorso fino al 4 aprile 2017.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211