A Malles la prima cooperativa di comunità dell’Alto Adige

Pubblicato il 25 Febbraio 2016 in Culture

Malles  

Nasce a Malles la prima cooperativa di comunità dell’Alto Adige: si chiamerà “Bürger-Genossenschaft Obervinschgau” e avrà come obiettivo promuovere lo sviluppo sostenibile dell’Alta Val Venosta. A promuoverla è Legacoopbund, che presenterà la nuova nata, assieme ai soci fondatori, in un incontro lunedì 29 febbraio 2016 alle ore 15.00 all’hotel Greif di Malles.

Le cooperative di comunità sono un progetto di Legacoop per sostenere, attraverso il protagonismo dei cittadini, i servizi essenziali nei piccoli comuni, spesso collocati in zone isolate, dove i vincoli del patto di stabilità mettono a rischio la sopravvivenza di servizi essenziali, e dove la scarsa convenienza ad investire da parte dei privati rischia di deteriorare il tessuto economico portando a uno spopolamento irrimediabile. Le nuove cooperative mirano a “dare risposte ai bisogni comuni, creare occasioni di lavoro per i giovani e sfruttare potenzialità di sviluppo locale”.

A Malles, capoluogo della Val Venosta, la prima iniziativa di questo tipo in Sudtirolo sarà presentata da Jürgen Wallnöfer, presidente del Consiglio di sorveglianza della prima cooperativa di comunità dell’Alto Adige, Christian Sommavilla, presidente del consiglio di gestione della nuova cooperativa di comunità, e Heini Grandi, presidente di Legacoopbund.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211