Menu

Malghe, arriva il registro digitale per la movimentazione animali

Pubblicato il 8 giugno 2017 in Innovazione, Territorio

malghe  

La Provincia ha introdotto uno strumento innovativo a sostegno dei gestori delle malghe. Da una settimana la comunicazione delle movimentazioni animali verso le malghe, e viceversa dalle malghe verso le stalle di provenienza, può essere eseguita digitalmente tramite l’attivazione gratuita del proprio account eGov che consente di accedere alla banca dati di www.provincia.bz.it/movimentazionimalghe.

Nel caso in cui si incontrassero problemi di natura tecnica è a disposizione il numero verde gratuito 800 816 836 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17), ma non solo. I gestori delle malghe, infatti, possono rivolgersi anche al Servizio veterinario dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, a stazioni e ispettorati forestali, nonchè agli uffici distrettuali dell’agricoltura presenti sul territorio.

Ogni anno, in Provincia di Bolzano, vengono registrati circa 85mila movimentazioni di animali, che coinvolgono 1.100 delle 1.700 malghe altoatesine, e tutti i gestori hanno ricevuto in questi giorni una circolare che li informa della novità. «Con il registro digitale per la movimentazione animali – commenta l’assessore all’agricoltura Arnold Schuler – facciamo un nuovo passo in avanti verso l’abbattimento della burocrazia e verso un’amministrazione moderna e in grado di gestire in maniera più rapida e snella anche tutte le procedure legate alla liquidazione dei premi riservati agli allevatori di bestiame».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211