Malagò vuole Zoeggeler nel Comitato Olimpico

Pubblicato il 24 Novembre 2017 in Agenda

 

Armin Zoeggeler, leggenda dello sport altoatesino, nel Comitato olimpico internazionale, il Cio. Lo chiede a gran voce il presidente del Coni Giovanni Malagò arrivato a Bolzano per i 20 anni della Casa dello Sport ribadendo il ruolo esemplare del movimento sportivo della nostra provincia: «Lo sport altoatesino è un esempio per tutta l’Italia»  ha detto Malagò evidenziando il ruolo del volontariato.

Zoeggeler: atleta straordinario

Il presidente Coni ha poi ribadito la validità di una candidatura di Armin Zoeggeler, il pluricampione di slittino originario di Foiana, come membro del Cio in quota atleti. «E’ stato – ha detto – un atleta straordinario e gli auguro il meglio anche nel ruolo di direttore tecnico della squadra di slittino artificiale e naturale». Zoeggeler – ha ricordato Malagò – è stato in passato anche portabandiera dell’Italia, come Carolina e Isolde Kostner, Gerda Weissensteiner, Paul Hildgartner, Gustav Thoeni e Klaus Dibiasi.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211