Lavoro, la sanità provinciale cerca tre nuovi direttori

Pubblicato il 13 Giugno 2016 in Lavoro

sanità provinciale  

Sono stati pubblicati sul Bollettino della Regione i bandi di selezione per 3 direzioni nella sanità provinciale. Domande entro il 28 luglio. La Direzione generale della Provincia comunica che è stata indetta la procedura di selezione per la direzione sanitaria, la direzione amministrativa e la direzione tecnico-assistenziale dell’Azienda sanitaria provinciale. I relativi bandi sono pubblicati nel Bollettino Ufficiale della Regione Trentino Alto Adige n. 24 di oggi, lunedì 13 giugno. Le domande di partecipazione vanno presentate in forma elettronica entro il 28 luglio. I bandi di concorso e i moduli per le domande sono disponibili a questo indirizzo, mentre per maggiori informazioni è possibile consultare i siti www.asdaa.it/carriera e www.regione.taa.it/bollettino.

Sanità provinciale, requisiti per diventare direttori

Le caratteristiche richieste agli aspiranti direttori variano per ciascuna delle tre categorie. Quelle comuni a tutti sono che alla procedura sono ammessi coloro che non abbiano superato il 65esimo anno d’età, in possesso dell’attestato di conoscenza delle lingue italiana e tedesca e con accertata esperienza nel settore. Ai nuovi direttori vengono richieste le seguenti capacità ed attitudini: competenza professionale specifica, padronanza della lingua tedesca e italiana, conoscenza della lingua inglese, spirito decisionale, flessibilità e spirito innovativo, buone doti di comunicazione, capacità di gestire situazioni di stress, orientamento al risultato, empatia.

La domanda di ammissione alla selezione deve essere presentata alla Provincia autonoma di Bolzano, Ufficio organizzazione. Deve essere allegato un curriculum professionale con indicazione dettagliata delle esperienze lavorative nonché del percorso formativo secondo il modello “europass”. La selezione avrà luogo con l’ausilio di diverse tecniche di selezione e/o colloqui strutturati individuali, finalizzati ad accertare le attitudini e le specifiche competenze delle candidate e dei candidati rispetto all’incarico da ricoprire. La commissione di selezione viene nominata con decreto del Presidente della Giunta provinciale.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211