Menu

La Croce Bianca cerca soccorritori su pista

Pubblicato il 12 Febbraio 2019 in Territorio

 

Da anni la Croce Bianca offre il suo servizio soccorso su pista in Alto Adige.  Al momento sono nove i comprensori sciistici coperti dai soccorritori sugli sci. La tendenza è in aumento, dato che sempre più gestori di piste da sci puntano su un servizio professionale per il loro comprensorio. Adesso la Croce Bianca vuole rafforzare il suo team e cerca nuovi volontari per questo compito speciale.

Mentre finora erano specialmente volontari della stessa associazione ad essere attratti da questo servizio, la Croce Bianca adesso vorrebbe rivolgersi a nuovi interessati. Ma ciò che viene richiesto ai soccorritori su pista è piuttosto impegnativo. «Il lavoro sulla pista è molto vario ed avvincente – dichiara Barbara Siri, la Presidente della Croce Bianca – Gli interventi sulla neve ed al freddo o il trasporto degli infortunati su una pista ripida e ghiacciata hanno bisogno di una buona consuetudine e preparazione». Ecco perché i futuri soccorritori su pista della Croce Bianca godranno di una formazione specifica. Nozioni o esperienza in un’organizzazione di soccorso possono aiutare, ma non sono indispensabili. Invece saper sciare in modo sicuro e la disponibilità ad aiutare le persone che ne hanno bisogno al momento sono i presupposti più importanti per la formazione di questi soccorritori.

Quali sono le materie della formazione dei soccorritori su pista? Dopo il training su pista da sci ed un esame di ammissione durante l‘estate inizia la formazione di soccorso, ripartita in moduli teorici e pratici. A parte l’assistenza in caso di lesioni e di infortuni medici si apprenderá anche la guida dell’akia e della motoslitta. Inoltre ci sono moduli sulle slavine di neve, la collaborazione con l’elisoccorso e l’uso del defibrillatore semiautomatico. In tutto la durata della formazione è di 16 giorni e finirá in autunno. Così i nuovi soccorritori su pista saranno pronti ad iniziare puntualmente il loro servizio nei comprensori sudtirolesi ad inizio della prossima stagione invernale. Per ulteriori informazioni si prega di chiamare il numero verde 80011 0911 o consultare www.soccorsopiste.it.

foto © CB 2019.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211