Judith Hopf, giovedì 13 doppio appuntamento al Museion sulla mostra dell’artista tedesca

Pubblicato il 12 Ottobre 2016 in Agenda

Judith Hopf  

Giovedì 13 ottobre Museion propone un doppio appuntamento per approfondire la mostra “Up” di Judith Hopf, recentemente inaugurata: alle 19 una visita guidata e alle 20 una conferenza. In quella che è la sua prima personale in un museo italiano, l’artista tedesca espone oltre 30 opere tra video, collage e installazioni in un importante allestimento pensato per Museion. L’arte di Hopf utilizza materiali semplici e un linguaggio volutamente amatoriale, è sottile, ironica, consapevole dei propri limiti, ma capace di scuotere paramenti e convenzioni sociali.

“Up” di Judith Hopf spiegata al Museion

A condurre attraverso la mostra e quindi illustrare l’opera di Judith Hopf giovedì 13 ci sarà alle ore 19 Letizia Ragaglia, direttrice di Museion e curatrice dell’esposizione (la visita è in lingua italiana). Alle ore 20 si svolgerà invece a Museion Passage una conferenza con Sabeth Buchmann, storica dell’arte, critica e docente all’Akademie der Bildenden Künste di Vienna, nonché autrice di una conversazione con l’artista nel catalogo della mostra a Museion. Nel suo intervento, intitolato “Forme sciolte”, la studiosa analizza le opere di Hopf nella loro capacità di mettere in collegamento materiali e oggetti del quotidiano e del mondo dei consumi con modelli e schemi di comportamento della vita sociale ed emotiva.
Come ogni giovedì Museion rimane aperto fino alle ore 22 con ingresso libero dalle ore 18.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211