Imprese, riaperti i termini per i contributi assunzione disabili

Pubblicato il 20 Dicembre 2017 in Imprese

 

In applicazione della legge provinciale sulla partecipazione e inclusione lavorativa delle persone disabili, la Giunta provinciale a fine luglio 2017 aveva definito i criteri per la concessione di contributi alle aziende per la loro assunzione. Il contributo annuale può raggiungere fino a 7.500 euro, in base al salario lordo del dipendente e dal grado della sua disabilità. Era stato stabilito che di norma le richieste di contributo devono essere presentate entro il 31 agosto di ogni anno all’Ufficio provinciale servizio lavoro. Tale termine, rispetto a quello precedente di fine settembre, probabilmente per molti è risultato troppo ravvicinato.

La Giunta provinciale oggi, 19 dicembre, ha pertanto stabilito che per il 2017 il termine di presentazione delle domande di contributo per l’inclusione di persone disabili nel mondo del lavoro sia prorogato al 28 febbraio 2018. L’assessora provinciale al lavoro e sociale Martha Stocker fa presente che «avere un lavoro per le persone disabili è ancora più importante; per tal ragione la politica deve fare il possible per includerle nel mondo del lavoro». Il termine del 31 agosto resta comunque valido per il futuro.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211