Menu

Imprese e digitale, da oggi si potrà svolgere un «test di maturità»

Pubblicato il 26 Febbraio 2019 in Imprese

 

Tenere il passo con un progresso tecnologico sempre più rapido e prevenire l’aumento della competitività delle aziende, analizzando con cura la propria situazione dal punto di vista digitale. Con questi obiettivi, la Camera di Commercio di Bolzano ha deciso di sostenere le imprese locali nel processo di pianificazione d’intervento in campo digitale. Determinare la propria maturità digitale infatti, è un primo passo irrinunciabile nel processo di digitalizzazione di un’azienda. A questo scopo l’iniziativa PID – Impresa digitale della Camera di commercio di Bolzano offre due possibilità per determinare gratuitamente il grado di maturità digitale della propria impresa.

Digitalizzazione, ecco i due strumenti PID

Il primo strumento si chiama SELFI4.0, e permette alle aziende di testare autonomamente il proprio grado di digitalizzazione. Serve soltanto un computer con accesso a internet, il proprio codice fiscale e 15 minuti del proprio tempo. Dopo aver risposto a semplici domande a scelta multipla viene redatto un rapporto riassuntivo, inviato automaticamente all’indirizzo di posta elettronica dell’azienda. Il rapporto analizza i campi in cui l’azienda ha un buon grado di digitalizzazione e mette in luce i settori dove ci sono ancora margini di miglioramento. Ad esempio, l’analisi potrebbe mostrare chiaramente che bisogna ulteriormente digitalizzare la contabilità o l’acquisto merci.

Il secondo strumento si chiama ZOOM4.0, e permette di condurre l’analisi approfondita con il sostegno di un digital promoter. Si tratta di un collaboratore della Camera di commercio di Bolzano appositamente formato che, per condurre un’analisi di respiro più ampio, si reca personalmente in azienda per compiere una valutazione specifica assieme ai responsabili. In questo caso l’analisi è ancora più approfondita, mostra possibili margini di miglioramento e aiuta a considerare meglio l’eventuale implementazione di nuove tecnologie. Il test potrebbe ad esempio far emergere che, per l’acquisto merci, dovrebbe essere usato un nuovo software che permette di riconoscere per tempo momenti critici nella fornitura delle merci e di confrontare meglio i prezzi. Entrambi i procedimenti possono essere svolti indipendentemente e in successione. Idealmente si dovrebbe usare SELFI4.0 prima dell’analisi approfondita ZOOM4.0.

Digitalizzazione, ecco i Digital Day 2019

Dopo il successo dell’edizione precedente, il 5 aprile 2019 la Camera di commercio di Bolzano organizza nuovamente presso il Four Points by Sheraton a Bolzano il Digital Day sul tema Uomo & Macchina. “La trasformazione digitale è inarrestabile e rivoluziona in modo duraturo il mondo del lavoro. Le imprese, i collaboratori e le collaboratrici devono adattarsi a questo cambiamento, riconoscerne il potenziale e sfruttare le opportunità offerte dalla digitalizzazione”, spiega il Segretario generale della Camera di commercio, Alfred Aberer. La manifestazione informativa Digital Day offre la possibilità d’informarsi sugli strumenti digitali, di valutare i loro ambiti di applicazione nella propria impresa, ed essere così pronti ad affrontare le sfide future.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211