Menu

Il vintage in mostra fino al 7 settembre

Pubblicato il 7 settembre 2017 in Agenda

vintage  

CONTENUTO SPONSORIZZATO.

Anche Marcolin, azienda leader nel panorama dell’occhialeria bellunese, partecipa al Future Vintage Festival, la rassegna modaiola e culturale che da oggi, venerdì 7 settembre a domenica anima il centro culturale San Gaetano di Padova. Marcolin coniuga futuribilità degli oggetti in esposizione e gusto “atemporale” dell’accessorio maschile e femminile con le ultime creazioni di Web Eyewear, house brand del gruppo che fa proprio il tema del viaggio, affrontandolo in maniera non convenzionale, evolvendosi nel corso degli anni sino a intercettare l’anima più trendy e colorata della moda.

Il marchio propone collezioni eyewear disegnate secondo i più nuovi standard tecnologici, mantenendo l’allure atemporale dell’accessorio maschile e femminile. Le collezioni esposte presentano occhiali da sole e montature da vista dagli accenti vintage e dall’attitude contemporaneo. Le proposte riprendono l’heritage stilistico dell’iconico brand interpretandolo in chiave moderna, con materiali di qualità e dettagli distintivi e ricercati per un risultato inedito dallo stile senza tempo. Gli occhiali da vista e da sole coniugano tendenza e funzionalità per offrire un prodotto di carattere e easy-to-wear.

E uno che ha fatto della montatura degli occhiali è Linus, deejay dell’omonima radio, protagonista assieme ad altre voci note dell’emittente meneghina di una mostra che indaga l’armadio e la stanza del professionista pop della voce. «Mi piace il gioco di contrasti tra future e vintage, sembra un paradosso, ma è invece il principio su cui si basa il mio lavoro. Una radio come Deejay è contemporaneamente storia, memoria, racconto e innovazione, ricerca, proposta. – dice Linus – Costruire il futuro partendo dalla garanzia del passato». Assieme a Linus alla mostra del primo piano si possono vedere gli scatti che riguardano Duilio Giammaria, Giampiero Mughini, Ambra Angiolini, Mauro Corona, Tiromancino, La Pina e Diego, Luca Mercalli, Ivan Zazzaroni, Rocco Siffredi, Tony Esposito, Justine Mattera, Maccio Capatonda, Leonardo Di Carlo.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211