I vaccini arrivano in Italia: ecco il passaggio al Brennero

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Sembra quasi un regalo di Natale: i primi vaccini entrano in Italia proprio a partire dall’Alto Adige. Da Corriere.tv ecco le immagini del passaggio dei primi furgoni di vaccini al valico del Brennero: i vaccini, che necessitano temperature molto basse, a -70 gradi centrigradi vengono trasportati a bordo di camioncini speciali e sono partiti dal Belgio. Le prime 9.750 dosi del vaccino anti-Covid di Pfizer-Biontech sono scortato dai carabinieri e sono dirette all’ospedale Spallanzani di Roma. Lunedì le prime dosi, circa seimila, verranno distribuite anche in Alto Adige.

 

Ti potrebbe interessare