Menu

I Flixbus si spostano in via Buozzi: stazione operativa dal 10 dicembre

Pubblicato il 21 marzo 2019 in Infrastrutture, Innovazione

flixbus_bis  

È stata affrontata quest’oggi, in Commissione mobilità, la questione relativa allo spostamento del parcheggio per i Flixbus di Bolzano. I bus privati della nota compagnia internazionale, transitano e posteggiano attualmente in Via Mayr Nusser, accanto alla caserma dei Vigili del Fuoco volontari.

Questa sede lascia però alquanto a desiderare perché, seppur riconosciuta la sua comodità dovuta alla centralità della posizione (a due passi dal centro), vi sono comunque poche panchine insufficienti per la numerosa utenza, non vi sono parcheggi per le auto private ed in generale è fortemente inadeguata per l’attesa dei bus, che può durare anche alcune ore in caso di ritardo degli stessi. Per questi motivi la nuova sede è stata individuata in Via Buozzi, di fronte alla Fiera di Bolzano, zona che verrà trasformata grazie ad una serie di interventi del valore di circa 150 mila euro.

Flixbus in via Buozzi, gli interventi

Sarà prevista un’apposita illuminazione e pensilina per accogliere 8 bus contemporaneamente, una piccola area verde, un punto ristoro, dei bagni, una dozzina di parcheggi dedicati alle auto degli utenti dei Flixbus oltre a due parcheggi per auto con conducente, e collegamento con i mezzi pubblici linea 10 A, 10 B (per le quali è stato chiesto dalla Commissione un prolungamento degli orari di servizio serale) e linea 18, che a regime effettuerà una corsa ogni 7 minuti. Sono previsti anche dei box bici chiusi e dei posti bici dedicati agli utenti dei Flixbus, che si aggiungeranno in futuro ai 400 posti bici che STA offrirà a ridosso della stazione ferroviaria (a 5 metri dall’area interessata). A pochi metri è inoltre prevista una fermata della “ciclopolitana” (metropolitana per biciclette con possibilità di interscambio al trasporto pubblico)

Il progetto preliminare relativo al sito che verrà dedicato ad accogliere i bus a lunga percorrenza verrà approvato in aprile. Il progetto esecutivo è previsto in giugno e l’inizio dei lavori a fine estate, per permettere di rendere operativa la stazione il 10 dicembre, data del cambio orario con l’introduzione dell’orario invernale anche per i bus delle linee internazionali.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211