Menu

Huawei si insedia al Noi Techpark

Pubblicato il 25 luglio 2017 in Imprese, Innovazione

Schermata 2017-07-25 alle 06.23.15  

Huawei, dopo l’accordo con Alperia, decide di insediarsi al NOI TechPark. La notizia viene data oggi in esclusiva dal Corriere dell’Alto Adige, a firma di Silvia Fabbi. Secondo il quotidiano il colosso del settore hi-tech sarà infatti una delle venti realtà imprenditoriali ad avere una sede al Noi a partire dal prossimo autunno. L’insediamento è stato orchestrato dal capo del development di Idm Hubert Hofer. Huawei è una società cinese impegnata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti, di sistemi e di soluzioni di rete e telecomunicazione e produce anche smartphone. Huawei è attiva in Italia dal 2004 e oggi può contare su circa 750 professionisti sul territorio nazionale attraverso le 2 sedi (Milano e Roma), gli uffici di altre 10 città, e 4 centri di Ricerca e Sviluppo, oltre a un Business Innovation Center.

Huawei avrebbe deciso di puntare sull’Alto Adige «per portare avanti in collaborazione con Alperia Fiber un progetto innovativo a livello europeo per realizzare una rete in banda ultralarga, fornendo nuovi servizi di connettività in fibra ottica a cittadini e imprese dell’Alto Adige, creando un’infrastruttura non solo scalabile ma anche in grado di consentire la rivendita di capacità a nuovi operatori». Maggiori particolari nel quotidiano in edicola.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211