Salisburgo, Monaco, Norimberga: stand collettivi per i fornitori di hotel e wellness

Pubblicato il 12 Ottobre 2016 in Agenda, Imprese

 

Internazionalizzazione per i produttori di attrezzature per gli alberghi e le strutture dedicate al wellness. E’ questo lo scopo di una serie di azioni promosse da IDM per valorizzare la pluriennale esperienza dell’Alto Adige nelle forniture e nelle attrezzature alberghiere, così come nella creazione di prodotti per il wellness, nell’allestimento e nell’arredamento di hotel. «In questi settori abbiamo diversi player eccellenti che possono sfruttare la loro esperienza maturata sul territorio altoatesino e distinguersi a livello internazionale. Proprio per far conoscere all’estero la qualità dei loro prodotti organizziamo diverse iniziative» afferma Valérie Spenlé, responsabile dell’area Go International di IDM.

Per promuovere gli articoli di qualità delle imprese di questi settori e favorire l’internazionalizzazione delle aziende dell’Alto Adige IDM organizza infatti diversi stand collettivi a fiere internazionali rivolte a un pubblico di professionisti e coordina la partecipazione di aziende altoatesine a eventi pensati per stringere contatti con aziende e investitori stranieri, come il viaggio imprenditoriale al forum Hi Design Europe che si svolgerà in giugno a Spalato/Split. Lì le aziende selezionate incontreranno architetti, designer e buyer internazionali durante incontri individuali, seminari su progetti alberghieri attuali e momenti di networking.

Il prossimo appuntamento nell’agenda di IDM per chi si occupa di servizi, arredamenti e forniture per il settore alberghiero sarà con i circa 46.000 visitatori della fiera “Alles für den Gast”, che si terrà a inizio novembre a Salisburgo. Per le aziende dell’area beauty, invece, a fine ottobre è previsto il “Beauty Forum München” di Monaco di Baviera, una fiera visitata ogni anno da più di 40.000 persone, dove un migliaio di aziende espongono i loro prodotti.

In entrambi i casi, così come alla fiera “Hoga” che si terrà in gennaio a Norimberga, le aziende altoatesine presenteranno i loro articoli d’eccellenza agli stand collettivi “Companies from Südtirol” e potranno conoscere nuovi partner con cui sviluppare delle collaborazioni e far crescere la propria produzione. Questo tipo di approccio è utilizzato da aziende che si stanno aprendo a nuovi mercati, ma anche da imprese altoatesine conosciute a livello internazionale.

La Weger Walter di Chienes, per esempio, vende unità di trattamento per l’aria in tutt’Europa. Come osserva Wolfgang Weger, responsabile degli impianti di ventilazione per cucine, «Partecipare agli stand collettivi ci permette di presentarci all’interno di un sistema, la cui qualità è riconosciuta a livello internazionale. Allo stesso tempo possiamo conoscere nuovi interlocutori, trovare nuovi partner stranieri e coltivare i contatti con altre aziende altoatesine».

 

Gli fa eco Valérie Spenlé: «Partecipare agli eventi internazionali è un’occasione per presentarsi a possibili partner stranieri in un contesto molto apprezzato, come avviene con la rete di servizi offerti, dalle aziende altoatesine ai gestori di hotel, ai ristoratori e al mondo dell’estetica».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211