Hugo e Heavy Metal, aperitivo al museo archeologico

Pubblicato il 31 Agosto 2017 in Culture

heavy metal  

Incontrarsi per l’aperitivo gustando un pizzico di cultura: martedì 5 settembre alle ore 17.30 il Museo archeologico dell’Alto Adige invita nuovamente all’appuntamento con “Heavy Metal e Hugo“. Come ogni primo martedì del mese fino al 3 ottobre, il museo propone alle ore 17.30 una visita guidata alla mostra temporanea “Heavy Metal – Come il rame cambiò il mondo” con, in chiusura, aperitivo e stuzzichini per terminare piacevolmente la giornata. L’ingresso al museo costa 9 euro, e comprende anche l’aperitivo, non è necessaria la prenotazione

La mostra Heavy Metal

La mostra temporanea Heavy Metal al Museo archeologico dell’Alto Adige ripercorre la storia del rame indagando con numerosi reperti originali e stazioni interattive quali conseguenze ebbe la sua scoperta per gli uomini dell’età della pietra e perché questo metallo di un rossastro lucido si nasconde fino a oggi in smartphone, monetine e cavi dell’elettricità. L’uomo più noto dell’età del rame è Ötzi, la mummia dei ghiacci della Val Senales, esposto dal 1998 al Museo archeologico dell’Alto Adige insieme alla sua attrezzatura. La mostra temporanea Heavy Metal si allaccia in questo modo all’esposizione permanente dedicata a Ötzi e presenta l’età del rame come un’avvincente epoca di grandi cambiamenti globali. Espone nuovi ritrovamenti archeologici dell’area alpina e significativi pezzi originali dalle regioni limitrofe.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211