Guide alpine, al via i corsi di formazione: ecco date e moduli

Pubblicato il 8 Gennaio 2020 in Lavoro, Territorio

 

La formazione delle guide alpine dura complessivamente tre anni e viene svolta da istruttori altamente qualificati. Per partecipare all’impegnativa formazione professionale, gli aspiranti guida alpina devono presentare un curriculum dettagliato della loro attività alpinistica (esperienze personali di roccia, ghiaccio e sci alpinismo degli ultimi tre anni) e superare una prova attitudinale pratica. Quest’anno la prova attitudinale pratica per l’ammissione al corso di base si svolgerà quest’anno il 15 e 16 febbraio (sci e ghiaccio) e il 10 maggio (roccia).

Iscrizioni entro il 27 gennaio

Per candidarsi all’esame deve essere presentata una domanda scritta entro e non oltre il 27 gennaio presso l’Area funzionale turismo della Provincia. Il 7 febbraio i curricula di tutti i candidati verranno valutati da una commissione d’esame a Bolzano. Gli aspiranti guida alpina, il cui curriculum sarà giudicato positivo da tale commissione, saranno quindi ammessi alla prova attitudinale pratica.

Informazioni e moduli sul web

Il modulo di iscrizione può essere scaricato dal portale web della Provincia nel servizio intitolato Guida alpina – formazione in Alto Adige. La domanda per l’ammissione alla prova attitudinale può essere presentata via mail (tourismo@provincia.bz.it) per posta o personalmente presso gli uffici dell’Area funzionale turismo di via Raiffeisen 5, a Bolzano. Informazioni anche presso il Collegio provinciale delle guide alpine (0471 976 357 – info@guidealpine-altoadige.it ).

ASP/mb

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211