Gran Risa, via libera all’illuminazione notturna

Pubblicato il 25 Maggio 2016 in Territorio, Turismo

 

C’è anche l’illuminazione della Gran Risa in Alta Badia fra gli interventi previsti dal Coni in Alto Adige. Il comitato olimpico metterà a disposizione della Provincia di Bolzano 4 milioni di euro  nel periodo 2015/18 per investimenti comuni nel settore dello sport. Nel corso di una videoconferenza, tenutasi lunedì 23 maggio, i membri della Commissione paritetica Provincia-CONI  hanno discusso la realizzazione ed il finanziamento dei progetti già in cantiere e posto le basi per iniziative future nel settore.

Al termine della videoconferenza l’assessora allo sport, Martha Stocker, ha dichiarato che “Il CONI è un partner affidabile per la Provincia di Bolzano per quanto riguarda gli investimenti in progetti e strutture sportive”. Durante la seduta della Commissione è stato inoltre espresso parere positivo in merito all’assegnazione di 1,4 milioni di euro per l’ampliamento della palestra per il judo a San Lorenzo di Sebato, per l’illuminazione della pista della Coppo del Mondo di sci della Gran Risa in Alta Badia e per i lavori di adeguamento della pista di pattinaggio velocità del Renon.

Hanno preso parte alal videoconferenza l’assessora provinciale, Martha Stocker, il direttore dell’Ufficio sport e promozione della salute, Armin Hölzl, e l’architetto Ralf Dejaco in rappresentanza della Provincia, il presidente del Comitato provinciale del CONI, Heinz Gutweniger, il vice segretario generale del CONI, Carlo Mornati, il responsabile del CONI per il territorio e lo sviluppo, Cecilia d’Angelo, oltre agli architetti

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211