All’altoatesino Matthias Gruber l’«oscar» internazionale del design

Pubblicato il 9 Febbraio 2018 in Culture, Territorio

German Design Award  

Fondere l’eleganza mediterranea con l’essenzialità nordeuropea. Sintetizzare tradizione e contemporaneità usando materiali tipici delle Dolomiti ma anche legni pregiati di altri continenti. Ecco la sfida lanciata dal giovane designer altoatesino Matthias Gruber. La sua linea di orologi sviluppata per l’azienda di Lana «Laimer woodwatch» gli è valsa il German Design Award, l’oscar tedesco del Design. Oggi, 9 febbraio, Gruber ha ritirato il premio durante la Fiera Ambiente a Francoforte.

Non più solo terra di incantevoli paesaggi che attraggono turisti da tutto il mondo, l’Alto Adige si avvia a diventare anche culla di nuove tendenze legate al design. Merito della visibilità internazionale raggiunta da professionisti come Matthias Gruber che, recentemente, è stato insignito del premio più prestigioso nel mondo tedesco ma anche internazionale del design.

Premiato a Francoforte un designer 29enne di Lana

Il designer ventinovenne, originario di Lana e formatosi alla Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano, da anni collabora con la ditta «Laimer woodwatch» — un giovane marchio dell’Alto Adige nato nel 2012 — per cui disegna orologi in legno. Gruber si era già fatto notare per la sua inventiva due anni fa, nel contesto italiano, durante Milano Montagna Vibram Factory, incubatore di idee e progetti del festival Milano Montagna. In quell’occasione Gruber aveva presentato 60 Degrees, una tavola che innovava alla radice l’idea tradizionale di snowboard trasformandolo in una fun-board che permette trick e movimenti normalmente difficili con le tavole tradizionali.

Gruber si è aggiudicato il favore dei giudici del German Design Award – categoria «Lifestyle and Fashion» – grazie all’orologio da polso «Roberto». Questo, con le sue linee minimalistiche, propone una indovinata combinazione tra forme e materiali che evocano associazioni immediate con il territorio alpino in cui l’orologio è stato concepito. Ma non è tutto. Oltre al premio per l’orologio «Roberto», al German Design Award Matthias Gruber ha ricevuto anche una menzione speciale per «Marmo Rose», orologio da polso in legno palissandro con elementi in marmo dell’Alto Adige.

«La grande sfida, nel processo di progettazione di un orologio in legno, sta soprattutto nella scelta del materiale. Ogni legno ha le sue peculiarità e, al tempo stesso, pone delle limitazioni nella lavorazione che devono essere capite e utilizzate — afferma Gruber —. Abbiamo scelto di combinare a materiali come acciaio o marmo per conferire più stabilità all’orologio e ottenere così un design più elegante e delicato dei singoli elementi».

Johanna Roellecke

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211