Funivia Postal-Verano: ecco i numeri del nuovo impianto

Pubblicato il 6 Ottobre 2017 in Infrastrutture

 

La nuova funivia Postal-Verano è pronta ad entrare in esercizio: sabato 7 ottobre il nuovo impianto, che sostituirà il precedente impianto realizzato nel 1958, entra in funzione aumentando la portata ed il comfort di viaggio. L’impianto è stato completamente progettato e realizzato a Lana, nella sede italiana del gruppo Doppelmayr. L’impianto è composto di due cabine completamente vetrate e dal design inedito che viaggiano a 10 metri al secondo aumentando la portata dalle precedenti 100 alle attuali 360 persone all’ora.  Si è passati da 5 ad un solo sostegno. La soluzione a doppia fune portante consente di aumentare la disponibilità del servizio anche in caso di forte vento, e di scongiurare gli accavallamenti sul tratto superiore della linea, che a volte si verificavano sul vecchio impianto. Degna di nota è anche l’architettura delle due stazioni, opera dello studio “WN Architects” di Bolzano.

 

Funivia Postal Verano - Seilbahn Burgstall - Vöran

Funivia Postal Verano – Seilbahn Burgstall – Vöran

Funivia Postal-Verano, i lavori

I lavori, partiti a novembre 2016, si sono protratti fino a settembre senza interruzioni, anche durante il periodo invernale, con nessun incidente sul lavoro e senza restringere il traffico sulla strada Merano-Bolzano, molto vicina alla stazione di valle, né la fruibilità dei parcheggi, che sono stati riorganizzati durante le varie fasi dei lavori. Il collegamento valle-monte è stato garantito dal vecchio impianto, ancora in funzione. L’intervento si inserisce in un progetto più ampio di collegamento urbano tra i due paesi, compreso in un secondo lotto di lavori che verrà completato nel 2018. A valle nell’area della vecchia stazione è prevista la realizzazione di un parcheggio su tre piani per circa 50 auto, di un secondo parcheggio all’aperto per 56 auto, mentre un ascensore collega la fermata della linea autobus Merano-Bolzano con la funivia. A monte, nel sedime della vecchia stazione verranno ricavati circa 30 posti auto, e verrà realizzata una rotatoria per la fermata e inversione del citybus; nel piano terra della stazione sono stati realizzati spogliatoi e docce per i numerosi sportivi che praticano la corsa in montagna, mentre i piani superiori ospiteranno un appartamento a disposizione del personale ed un bar-bistrò con ampia terrazza, che verrà aperto nel 2018.

Funivia Postal Verano - Seilbahn Burgstall - Vöran

Funivia Postal Verano – Seilbahn Burgstall – Vöran

Funivia Postal Verano - Seilbahn Burgstall - Vöran

Funivia Postal Verano – Seilbahn Burgstall – Vöran

Funivia Postal Verano - Seilbahn Burgstall - Vöran

Funivia Postal Verano – Seilbahn Burgstall – Vöran

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211