Menu

Fraunhofer e NOI, l’innovazione altoatesina al TEDx Padova

Pubblicato il 6 aprile 2018 in Innovazione

ivo corràICF_0244web  

Innovare, in fondo, è pensare quotidianamente a come costruire un mondo migliore. Ma ci sono limiti etici all’innovazione? Come muta la «legge morale» che c’è dentro di noi alla luce del cambiamento proposto dalle scoperte tecnologiche? L’«hybris» – il termine greco che indica la superbia, la tracotanza di chi sfida gli dei – sarà il filo conduttore della quinta edizione di TEDxPadova. Pronto ad una nuova sfida: raggiungere mille presenze il prossimo 19 maggio nel padiglione 11 della Fiera di Padova (via Tommaseo 59). E nella lista degli speaker c’è anche Walter Gasparetto, che porterà la sua esperienza col Fraunhofer all’interno del NOI Techpark di Bolzano.

«In perfetta sintonia con il tema del limite – spiega Carlo Pasqualetto, licensee di TEDxPadova – anche noi vogliamo spingere più in là il nostro: per la quinta edizione puntiamo a portare in Fiera almeno mille persone. Siamo certi che non se ne pentiranno: gli interventi che si susseguiranno, in puro stile TEDx, contribuiranno ad aprire uno squarcio sul futuro, a immaginare nuovi scenari». Un obiettivo ambizioso per un’avventura cominciata nel 2014 grazie alla volontà di un pugno di giovani che si riunivano in un garage e diventata già, dopo solo cinque anni, una delle realtà più consolidate del territorio padovano. Ad organizzare la macchina del TEDx, ora, ci sono 30 (giovani e meno giovani) volontari. Persone innamorate di Padova e dell’importanza del condividere idee innovative, capaci di immaginare un futuro migliore. Giovani e meno giovani che dedicano gran parte del loro tempo libero all’organizzazione dell’evento e che saranno coadiuvati, il 19 maggio, da altri 60 volontari, fondamentali per la buona riuscita dell’evento. Il biglietto d’ingresso per la giornata, che si aprirà con la colazione di benvenuto (9.30-10.30), costerà 30 euro e si potrà acquistare, direttamente sul sito del TEDxPadova. Sono previsti sconti per studenti universitari. Nel costo del biglietto sono compresi colazione, pranzo, coffee break, aperitivo finale e gift bag. Informazioni e acquisto biglietti sul sito del TEDxPadova.

Dal Fraunhofer Walter Gasparetto

Walter Gasparetto ha conseguito la laurea in Ingegneria Meccatronica presso l’università di Trento. Durante gli studi specialistici ha svolto la tesi presso l’istituto Fraunhofer Italia di Bolzano focalizzandosi sul tema Industria 4.0 e sviluppando conseguentemente un prototipo nell’ambito di un Cyber Physical Production System.
Attualmente lavora presso Fraunhofer Italia nel team Automation and Mechatronics Engineering con sede presso il nuovo NOI Techpark di Bolzano, specializzandosi nell’applicazione pratica dei temi dell’industria 4.0 ed in particolare nella robotica collaborativa e intelligenza artificiale. Grande appassionato del mondo Maker, impiega il suo tempo libero nella programmazione di microcontrollori e nella robotica amatoriale.

walter_gasparetto

La tracotanza e il limite infinito

Un mondo che cambia, e lo fa più velocemente che in passato, porta con sé una necessaria discussione sui limiti che si può (o deve) porre l’innovazione. «Hybris: limite infinito» è la suggestione che farà da filo conduttore della giornata. Il topos greco che racconta la punizione data degli dei alla «tracotanza» degli uomini che osavano sfidarli è un tema ricorrente nella storia dell’umanità. Ma come si può stabilire il limite da non valicare quando si parla di innovazione? Se è facile stabilire che la sfida di Galileo al sistema tolemaico e alla Chiesa sia un esempio di «innovazione buona», così come scoprire altri pianeti ci aiuta a comprendere l’universo e il suo funzionamento, ci sono temi più controversi. Come la manipolazione del Dna, ad esempio, e i suoi sviluppi. Attorno alla «legge morale» che regola l’operato dell’uomo si svilupperà la giornata del TEDx.

Il TEDxPadova avrà un gustoso antipasto: il Gala Dinner di venerdì 18 maggio, sempre al padiglione 11 della Fiera. Un momento di networking, con un menù pensato ed eseguito dai giovani dell’istituto alberghiero Pietro D’Abano. Perché le idee funzionano meglio se condivise, magari davanti ad un buon piatto.

TED (Technology Entertainment Design) è un’organizzazione no profit che si pone come obiettivo quello di «diffondere idee di valore». TEDx è il programma di eventi organizzati in maniera indipendente, ma in puro stile TED, nel mondo.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211