Foto scandalo, si muove la Procura. Comune sarà parte civile

Pubblicato il 15 Dicembre 2017 in Agenda

presepe Bolzano  

Due sono già stati identificati, uno è minorenne. L’oltraggio al presepe di piazza Walther che vi abbiamo raccontato sta continuando a far parlare l’Italia. Ed è stato lo stesso sindaco Caramaschi, come potete leggere nella nota sotto, a segnalare in Procura la foto.

«Nella giornata di ieri giovedì 14 dicembre, il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi ha segnalato alla Procura della Repubblica la foto postata su alcuni social media e poi ripresa con vasta eco anche dai media nazionali ritraente alcuni giovani in pose oltraggiose tra le statue del presepe allestito in piazza Walther. Il Sindaco chiede alla Procura di valutare se le persone riprese , oltre a dimostrare una scarsa educazione e mancanza di rispetto per valori legati alla tradizione della comunità cittadina, possano aver commesso dei reati. Se quest’ultimi fatti fossero accertati e la Procura ritenesse di richiedere il rinvio a giudizio degli autori, Sindaco e Giunta municipale valuteranno se costituirsi parte civile nel procedimento».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211