Menu

Fondi Ue per aziende innovative, incontro al Tis il 19 novembre

Pubblicato il 5 novembre 2015 in Imprese

Europa_flag  

Un incontro per capire, nel concreto, come ottenere fondi dall’Unione Europea sfruttando i contributi e i prestiti per le aziende innovative europee. Perché l’Europa può fare molto per chi innova, ad esempio aiutare ad avere tassi d’interesse agevolati dalla banche e garanzie sui prestiti bancari. L’evento è organizzato dal TIS innovation park: appuntamento con “Fondi europei a favore delle imprese” giovedì 19 novembre 2015 dalle 14.30 alle 18, nella sede di via Siemens 19 a Bolzano.

 

L‘evento darà informazioni pratiche alle aziende altoatesine che cercano supporto finanziario per i propri progetti e per cooperare con altre aziende e centri di ricerca europei. Interverrà Filippo Mazzariol di Unioncamere Veneto, che nello speech “Prestiti e garanzie europee: come funzionano gli strumenti finanziari europei per le imprese?”piegherà agli imprenditori come la Commissione Europea ha deciso di facilitare l’erogazione di prestiti da parte delle banche verso le aziende che hanno progetti d’innovazione. Massimo Borriello, dell’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE ) di Roma offrirà una panoramica sui fondi europei per le imprese: da Horizon2020, programma per la ricerca e l’innovazione, a COSME, programma per la competitività delle piccole e medie imprese.

Ci sono anche le opportunità offerte dai fondi europei gestiti direttamente dalla Provincia autonoma di Bolzano: li espone Peter Gamper, Direttore dell’Ufficio Integrazione europea e Maurizio Bergamini Riccobon, Direttore Ripartizione Innovazione, Ricerca e Università Provincia Autonoma di Bolzano parleranno del primo Bando FESR Alto Adige, appena lanciato e con scadenza il 26 febbraio 2016.

Due imprese altoatesine racconteranno poi i loro casi di successo con progetti finanziati dall’Unione Europea: Paolo Viskanic dell’azienda meranese IT R3GIS e Thomas Tschurtschenthaler, della Famas System di Egna, racconteranno quali sono state le difficoltà nel partecipare e quali invece le opportunità che hanno colto. L’evento è organizzato dal TIS nell‘ambito della rete europea Enterprise Europe Network (EEN), la rete creata dalla Commissione Europea per supportare ricerca e innovazione nelle imprese, con la collaborazione dell’Euro-Helpdesk della Provincia Autonoma di Bolzano e col supporto dei partner locali della rete: Export Organization Alto Adige (EOS), Business Location Alto Adige Südtirol (BLS), la Camera di commercio di Bolzano, l’Istituto per Innovazioni Tecnologiche Bolzano, L’Associazione Provinciale Artigiani (lvh-apa), Finance Südtirol Alto Adige, l’Unione Albergatori e Pubblici esercenti (HGV), l’Unione commercio turismo servizi Alto Adige (hds), l’Unione agricoltori/Bauernbund.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211