Menu

Fibra ottica, bando da 13 milioni per collegare gli edifici pubblici

Pubblicato il 15 febbraio 2019 in Infrastrutture, Innovazione

fibra  

L’Agenzia appalti ha pubblicato una gara d’appalto per la fornitura di apparecchiature per il collegamento degli edifici pubblici alla rete di fibra ottica della Provincia o per la modernizzazione delle rispettive reti. L’ammontare della gara d’appalto è di 13.493.595 euro. Non appena verranno definiti i fornitori delle varie apparecchiature e servizi l’Agenzia appalti stipulerà con loro un contratto quadro nell’ambito del quale gli enti pubblici potranno provvedere all’acquisto delle apparecchiature sulla base di condizioni predefinite. Rientreranno nelle clausole del contratto quadro anche la portata ed i prezzi dei rispettivi lavori di installazione, i successivi lavori di manutenzione e le prestazioni da assicurare nell’ambito della garanzia.

Sono molteplici i vantaggi assicurati da un’acquisizione centralizzata delle apparecchiature. In primo luogo vi è una migliore possibilità di verifica della qualità dei prodotti, si ottiene inoltre una considerevole riduzione dei costi ed infine con un unico accordo quadro si evitano i numerosi procedimenti burocratici necessari per indire le singole gare d’appalto. “Il lavoro dell’Agenzia appalti assicura considerevoli risparmi alla Provincia, sia a livello amministrativo che in merito ai costi effettivi degli acquisti. A questo si aggiunge la maggiore sicurezza sotto il profilo giuridico garantita da un procedimento complessivo rispetto all’indizione di singole gare d’appalto da parte dei vari enti pubblici”, afferma il presidente della Provincia, Arno Kompatscher.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211