Festival Studentesco, il cortometraggio vincente proiettato al Bolzano Film Festival

Pubblicato il 4 Marzo 2017 in Agenda

 

Una proiezione all’interno del Bolzano Film Festival. Sarà questo il premio per il cortometraggio vincitore del 47° Festival Studentesco di Bolzano. La competizione fra le scuole superiori del territorio altoatesino, organizzata dall’associazione Artist Club, prevede anche una gara fra cortometraggi (lunghezza massima 10 minuti, tema libero) all’interno della categoria «Cinematografia» nel settore «Online production». Per riempire la “cassetta degli attrezzi” dei ragazzi che vorranno cimentarsi nella produzione video il Festival Studentesco ha avviato un accordo di partnership con il Bolzano Film Festival, l’associazione Filmclub e la Film Commission di IDM, l’azienda speciale che si occupa della promozione dell’Alto Adige.

L’accordo prevede una serie di opportunità per i ragazzi che si cimenteranno (in molti casi sono già alle prese, visto che il lavoro va consegnato entro il 6 marzo) con il cortometraggio, che deve essere inedito e realizzato interamente da loro. I lavori verranno valutati in base a tre parametri: sceneggiatura e soggetto; regia e al montaggio; originalità. Un momento decisivo di confronto per la crescita artistica e professionale dei ragazzi è previsto per il 23 marzo, quando alle 18.30, nella sala superiore del Filmclub Bolzano, si terrà un incontro fra i giurati e i partecipanti al concorso. I membri della giuria – Eva Maria Raffeiner di IDM, Emanuele Vernillo della scuola di documentario Zelig e Helene Christanell del Bolzano Film Festival – daranno un feedback ai ragazzi presenti, spiegando le loro impressioni e dando delle valutazioni sugli accorgimenti che si sarebbero potuto mettere in atto. «Quest’iniziativa permette ai ragazzi di avvicinarsi al mondo del cinema e di mettersi in gioco in un contesto molto sentito dagli studenti. Ricevendo i consigli della giuria, i partecipanti conosceranno alcuni trucchi del mestiere: un buon punto di partenza per i futuri film-maker» commenta Christiana Wertz, responsabile della Film Commission di IDM. Alle 20.30 nella sala Capitol2 del FilmClub verranno proiettati tutti i cortometraggi: al termine sarà svelato il vincitore, quello che entrerà a far parte del Bolzano Film Festival.

«Entrare in contatto con i principali attori del sistema cinematografico altoatesino è un’opportunità in più che vogliamo dare ai partecipanti – spiega Elisa Weiss, presidente dell’associazione di volontari Artist Club –. In questo modo i ragazzi possono vedere ricompensato il loro impegno, acquisire strumenti tecnici utili a migliorare la loro competenza a livello cinematografico e, perché no, innamorarsi ancora di più del ruolo di video-maker».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211