Menu

Festival delle Resistenze, gara di ricette a coppie: nonni e nipoti insieme

Pubblicato il 29 marzo 2016 in Agenda, Territorio

fornaro raspelli  

Sarà una gara particolare: una sfida di ricette, e questo poi non è così strano, ma a coppie: nonni e bambini insieme. Nell’ambito del Festival delle Resistenze 2016, il famoso critico gastronomico Edoardo Raspelli il 24 aprile condurrà assieme alla blogger Viviana Fornaro la gara conclusiva del progetto «Ricette di famiglia».

Fervono i preparativi per il Festival delle Resistenze contemporanee 2016, il progetto culturale sostenuto dal Dipartimento Cultura Italiana della Provincia di Bolzano e dall’Assessorato alle politiche giovanili della Provincia di Trento. La manifestazone andrà in scena nel consueto tendone di piazza Matteotti a Bolzano tra il 23 e il 25 aprile. Anche la sesta edizione del Festival proporrà al pubblico dibattiti, spettacoli teatrali, concerti e tante altre iniziative. Il primo ospite d’eccezione sarà Edoardo Raspelli. Giornalista e scrittore, il critico gastronomico milanese è famoso per le sue recensioni culinarie sul quotidiano “La Stampa” e per la conduzione di “Melaverde”, uno dei programma più ‘resistenti’ della televisione italiana con i suoi 18 anni di vita e oltre 500 puntate. Assieme alla giovane giornalista freelance e blogger Viviana Fornaro, Raspelli in piazza Matteotti a Bolzano il 24 aprile condurrà la gara conclusiva del progetto “Ricette di famiglia”, di cui sarà il giudice.

Ideato da Alda Picone, direttrice del Mercato Generale di Bolzano, il progetto consta di due momenti. Il 1° aprile e il 15 aprile presso il Mercato Generale di Bolzano, in cui 9 coppie formate da nonne o nonni e nipoti si incontreranno in cucina, luogo in cui cibo e ricette diventano veicoli di trasmissione culturale tra generazioni. Nell’atto conclusivo le coppie sforneranno in diretta la propria ricetta di famiglia. Il progetto “Ricette di famiglia”, proposto dalla Piattaforma delle Resistenze in collaborazione con il Mercato Generale di Bolzano, intende favorire lo scambio tra nonni e nipoti e permettere loro – attraverso una ricetta – di conoscere meglio la storia della propria famiglia e quella del territorio in cui vivono.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211