Menu

Fallimenti, nel 2017 calo soprattutto a Bolzano

Pubblicato il 24 luglio 2017 in Imprese

tribunale  

Un calo lieve, ma sempre un calo. Nei primi sei mesi del 2017 i fallimenti, a Bolzano e provincia, sono stati 34, tre in meno rispetto lo stesso periodo dell’anno precedente. Analizzando i singoli settori economici, spicca il calo nelle costruzioni e negli altri servizi (ambedue da 10 a 7 fallimenti) come anche nel commercio (da 9 a 6 fallimenti). Nel contempo aumentano le procedure concorsuali nell’Industria da 6 a 11. Nel settore degli alberghi e pubblici esercizi i fallimenti passano da 2 a 3.

Nell’industria si segnalano 3,5 fallimenti ogni 1.000 imprese, mentre negli altri settori economici tale indice si attesta tra 1,2 (costruzioni) e 0,4 (alberghi e pubblici esercizi e nel settore Altri servizi). La media provinciale è pari a 0,8. Per quanto riguarda il rapporto tra numero di sentenze dichiarative e ciascuna comunità comprensoriale, si palesa un calo a Bolzano (da 14 a 7 procedure) e nell’Oltradige-Bassa Atesina (da 8 a 4 procedure). In aumento il dato del Burgraviato (da 1 a 6 procedure). Le altre comunità comprensoriali non denotano variazioni di rilievo.

Nel primo semestre del 2017 sono stati chiusi 28 fallimenti, a cui sono stati ammessi in media 25 creditori per procedimento.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211