Menu

Euro 3 diesel, a Bolzano blocco da luglio 2019. Sono il 17% dei veicoli

Pubblicato il 4 Settembre 2018 in Infrastrutture, Territorio

 

Come vi avevamo anticipato la scorsa settimana, scatterà il primo luglio 2019 il blocco dei diesel Euro 3 diesel a Bolzano. Il posticipo di sei mesi è stato confermato dal sindaco Renzo Caramaschi che ha annunciato di aver firmato, in materia di misure per la limitazione dell’inquinamento dell’aria derivante dalle emissioni di NOx- ossidi di azoto, in accordo con il “Piano provinciale della qualità dell’aria” e il programma per la riduzione dell’inquinamento da NO2 2018-2023, l’ ordinanza che dal primo giorno di luglio 2019 prevede per il centro abitato di Bolzano ed in via S. Maurizio nel tratto da Largo Donatori del Sangue a via Vittorio Veneto, il divieto di circolazione per tutti i veicoli Euro 0,1, 2 diesel, 3 diesel esclusi sino al 31.12.2019 i soli veicoli “Euro 3 Diesel” destinati al trasporto di cose. I diesel Euro 3 rappresentano il 17% del parco autovetture circolante in città.

Quindi dal 1 gennaio 2020 dal lunedì al venerdì festivi esclusi, il divieto di circolazione dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 16.00 alle 19.00 per tutti i veicoli “Euro 0”, “Euro 1”, “Euro 2 Diesel” e “Euro 3 Diesel”. Qualora  i valori d’ inquinamento non dovessero scendere, il Sindaco ha preannunciato che potrebbero essere assunti altri provvedimenti restrittivi per la circolazione degli autoveicoli. «A livello provinciale -ha aggiunto il primo cittadino- gli” Euro Diesel 3″ rappresentano circa il 17% del parco mezzi complessivo circolante».

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211