Test massa, esiti in ritardo: il Comune di Bolzano mette a disposizione il proprio dominio mail

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

La campagna “Test rapidi in Alto Adige” è partita bene. Tuttavia, si sono verificati ritardi nella trasmissione dei risultati del test. “Migliaia di e-mail infatti sono state inviate durante la notte, ma ancora si sta lavorando per ottimizzare l’intero processo; chiediamo alle cittadine e ai cittadini di avere pazienza”, si legge in una nota della Asl. Da una prima analisi della situazione è emerso che al 10 % delle persone che hanno eseguito il test non è stato possibile inviare il risultati perché l’indirizzo e-mail o il numero di telefono non risultavano corretti o erano incompleti. Questi cittadini riceveranno informazioni su come procedere, o via e-mail o SMS, a seconda quale dato sia stato caricato correttamente. Inoltre, la causa dei ritardi nell’invio degli SMS è attualmente oggetto di analisi.

LEGGI QUI I RISULTATI PARZIALI DEL MAXI SCREENING DI MASSA

 

Iscriviti al canale Telegram!  👉🏻  https://t.me/altoadigeinnovazione

Seguici su Facebook 👉🏻  https://www.facebook.com/altoadigeinnovazione

 Seguici su Linkedin 👉🏻  https://www.linkedin.com/company/alto-adige-innovazione/ 

 

Il Comune di Bolzano mette a disposizione il proprio dominio

Per sostenere l’Azienda Sanitaria nel velocizzare l’invio dei referti dei test rapidi Covid-19, il Comune di Bolzano mette a disposizione il proprio dominio di posta elettronica. Pertanto le mail con i risultati dei test potranno arrivare da uno delle seguenti caselle di posta elettronica:

@comune.bolzano.it; @gemeinde.bozen.it; @sabes.it, @asdaa.it, @provincia.bz.it, @provinz.bz.it, @gvcc.net.

Per maggiori info: http://www.provincia.bz.it/sicurezza-protezione-civile/protezione-civile/coronavirus-test-alto-adige.asp?somefaq_page=1#anc484

Ti potrebbe interessare