Ecco Guestnet, il concierge digitale: la startup altoatesina al Web Summit di Lisbona

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

C’era anche una startup altoatesina tra le 1519 presenti al Web Summit 2021 che si è tenuto a Lisbona dall’1 al 4 Novembre. Si tratta della Brissinese Guestnet, prodotto della Marketing Factory di Martin Tauber e Hubert Rienzner, realtà che lavora nel mondo dell’hospitality le cui soluzioni software sono già state adottate da circa 1.500 alberghi di Alto Adige, Tirolo e Trentino per connettersi ai propri clienti. Guestnet è una sorta di concierge digitale che fornisce all’ospite dell’alberto o della località tutte le informazioni necessarie migliorandone l’esperienza. Assieme a Guestnet anche Kibun.io, startup altoatesina che lavora sulla costruzione di una cultura aziendale grazie il digitale, a rappresentare l’innovazione made in South Tyrol.

«Guestnet è un sistema informativo multicanale, che si prende cura in modo ottimale degli ospiti in ogni momento della loro esperienza – spiegano i fondatori – I contenuti vengono distribuiti attraverso diversi canali, permettendo di ottimizzare la vostra comunicazione: in questo modo le informazioni saranno fruibili in ogni momento e in ogni luogo». Obiettivo della presenza al Web Summit di Lisbona, evento che ha raccolto 42mila visitatori con 872 investitori presenti, raccogliere nuovi contatti per allargare il mercato oltre quello alpino. «Abbiamo raccolto contatti interessanti e siamo sicuri di poter continuare la nostra crescita» raccontano Martin e Hubert.

Silvia Fabbi

Ti potrebbe interessare