Due nuovi minimetro della Leitner: il collegamento altoatesino che lega Miami a Pisa

Pubblicato il 19 Luglio 2016 in Infrastrutture, Territorio

minimetro  

Un collegamento altoatesino lega Miami a Pisa. Più che un collegamento, un minimetro: quello realizzato dal gruppo Leitner Ropeways. In Florida è entrato in funzione il primo tratto del minimetro realizzato da Poma of America, società controllata dal gruppo Leitner. Il minimetro per l’aeroporto di Miami ricalca quelli già realizzati a Detroit, Zurigo, Il Cairo e Francoforte. Tecnicamente si tratta di un people-mover che copre un tragitto di 375 metri con una capacità di trasporto di 12mila persone all’ora, ad una velocità di circa 40 chilometri orari. Il primo tratto è completato e collega il terminal principale con quello E del Miami International Airport, il secondo dovrebbe arrivare entro il febbraio 2017, per una commessa che porterà 76 milioni di euro nelle casse del gruppo.

Una struttura simile arriverà presto anche a Pisa: il collegamento sarà stavolta fra l’aeroporto Galilei e la stazione centrale. Un impianto di 1,7 km, capace di spostare oltre 2mila persone all’ora alla velocità di 40 chilometri orari. Il Pisamover, così sarà chiamato, farà anche una fermata intermedia all’altezza di un grande parcheggio scambiatore. La commessa vale 73 milioni di euro, compresi i soldi per la riqualificazione urbana dell’area interessata dal mimimetro. «Questa nuova soluzione di trasporto a fune è talmente proiettata verso il futuro che va incontro alle esigenze di chi deve spostarsi rapidamente e in modo economico all’interno di uno dei più grandi e frequentati aeroporti degli Stati Uniti. L’impianto è, infatti, molto veloce, silenzioso, confortevole, affidabile ed ecosostenibile», spiega il presidente della Leitner, Anton Seeber.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211