Dolomiti Superski, il 26 novembre aprono le piste. Neve oltre i 1.400 m

Pubblicato il 18 Novembre 2016 in Agenda, Turismo

settimane bianche  

Comincia il 26 novembre 2016 la stagione sciistica sulle Dolomiti. In questa data aprirà infatti al pubblico il primo gruppo di zone sciistiche Dolomiti Superski, seguito il 3 dicembre 2016 dal secondo gruppo. Oltre i 1.400/1.800 metri di quota arrivano anche le nevicate. La stagione comincia bene, complici la neve fino nel fondovalle e le temperature basse per diversi giorni a partire dall’inizio di novembre: sarà così possibile aprire alcune strutture addirittura in anticipo rispetto a quanto previsto.

Il comprensorio Dolomiti Superski conta ben 4.700 innevatori automatici e 155 tra bacini e vasche di raccolta idrica per l’innevamento. Qui è già possibile acquistare lo skipass (anche online a questo sito). La tessera stagionale si può trovare online al prezzo di prevendita di 780 euro (invece di 840 dal 25 dicembre 2016 in poi). Diverse riduzioni e tutti gli abbonamenti si trovano qui.

Dolomiti Superski, numeri da record

Quest’anno per migliorare le “prestazioni” di Dolomiti Superski sono stati investiti 80 milioni di euro, che serviranno a rendere unica l’esperienza sulla neve di turisti e appassionati. Il comprensorio conta 12 zone sciistiche, 30 snowpark, 450 impianti di risalita, 4.700 cannoni sparaneve, 155 bacini e vasche per raccolta idrica, 330 gatti delle nevi, 56 punti vendita skipass principali. Le piste (blu, rosse e nere) coprono una superficie di circa 3mila chilometri quadrati, per un totale di 1.200 chilometri di pista e 1.160 chilometri di pista con innevamento garantito. In un’ora vengono trasportate 630mila persone. Tutte le informazioni in tempo reale sulle aperture di piste e comprensori si trovano al sito www.dolomitisuperski.com/it/live-info/impianti-aperti.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211