Smartcollar, la targhetta intelligente che ritrova cani e gatti made in Alto Adige

Pubblicato il 2 Novembre 2016 in Imprese, Innovazione

 

Ritrovare un animale domestico smarrito o riportarlo al legittimo proprietario si rivela spesso complicato, soprattutto se il cane o il gatto non sono provvisti di chip o targhetta. Datic, startup altoatesina con sede all’interno dell’incubatore di imprese IDM di Bolzano, ha ideato una soluzione semplice e innovativa per ricongiungere animale domestico e padrone: Smartcollar, la medaglietta intelligente per collari. Aaron Andreis, titolare della startup bolzanina Datic e padrone di un gatto, ha ideato una medaglietta per collari con ben due funzioni innovative: l’acquisto di uno Smartcollar permette di creare un sito web dedicato in cui salvare le informazioni principali dell’amico a quattro zampe, quali nome, età e sesso, ma anche foto e video, nonché i contatti del padrone. È sufficiente creare un profilo con il proprio indirizzo e-mail e personalizzare il template generato dal gestore di contenuti web Wimuu. La medaglietta, invece, permette di identificare facilmente l’animale e ricondurlo al proprietario.

Smartcollar, la targhetta con chip NFC e sito web integrato

La peculiarità dello Smartcollar è la medaglietta con chip NFC integrato. Grazie a questo nuovo standard di trasmissione dati per radiodiffusione, chi trova l’animale può accedere al sito dedicato e alle informazioni principali scansionando il chip con qualsiasi smartphone o tablet. “Per leggere il chip non è necessario installare alcuna applicazione. Basta attivare la funzione NFC del proprio telefono”, spiega Andreis. A differenza dei classici localizzatori GPS, il chip integrato di Smartcollar non necessita di batterie e non comporta costi aggiuntivi. Il chip non emette radiazioni e non è dannoso per la salute. La medaglietta, resistente agli agenti atmosferici, e la confezione – in legno locale e biodegradabili al 100% – sono prodotte nel “FabLab” di IDM in collaborazione con la cooperativa sociale GWB, che prepara persone con disabilità fisiche o mentali all’ingresso nel mondo del lavoro. Smartcollar è disponibile in tre versioni: una variante base con i dati principali ma senza sito web, una variante classica con sito web integrato e una versione personalizzata con sito web e incisione sul ciondolo del nome dell’animale.

dsc_5208

Per lanciare Smartcollar sul mercato, Aaron Andreis ha scelto il crowdfunding: sulla piattaforma www.crowdfunding-altoadige.it della LVH.APA (Confartigianato Imprese) fino al 21 dicembre sarà possibile sostenere Aaron Andreis acquistando la targhetta a un prezzo vantaggioso. Per ogni prodotto venduto Datic devolverà un euro al Rifugio per animali di Vandoies di Sopra.

Wimuu, i siti web alla portata di tutti

Smartcollar non è la prima idea innovativa di Aaron Andreis, che già nel 2012 ha fondato insieme a David Buchschwenter la startup Datic sviluppando il sistema di gestione per contenuti web Wimuu. “Wimuu è una piattaforma che permette di creare un sito web o un negozio online anche a chi non s’intende di programmazione”, spiega Andreis. Wimuu fornisce la base per la configurazione del sito collegato allo Smartcollar.

La Datic Snc è un’impresa con sede all’interno dell’incubatore IDM di Bolzano. Nella sua funzione di business accelerator per le startup locali, l’incubatore connette queste ultime con imprese, investitori e potenziali partner, offrendo inoltre alle imprese innovative servizi di consulenza finanziaria, uffici, officine e assistenza nello sviluppo di progetti durante i primi tre anni di attività. Negli ultimi 17 anni l’incubatore di imprese IDM ha accompagnato il percorso di innovazione di 120 startup e imprese altoatesine.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211