Cultura italiana, domande per i contributi entro il 31 gennaio

Pubblicato il 23 Gennaio 2018 in Agenda, Culture, Territorio

borsalavoro alto adige  

Sono tre gli uffici della ripartizione cultura italiana nei quali vanno presentate entro la scadenza del 31 gennaio le richieste di contributi e vantaggi economici. All’Ufficio cultura le domande di contributo per attività ordinarie vanno consegnate entro mercoledì 31 gennaio alle 17.  Le associazioni e cooperative che statutariamente si occupano di attività culturali potranno presentare domanda ordinaria di contributo, assegnazione o sussidio (i criteri sono indicati al seguente link). Sono inoltre disponibili i nuovi moduli online per la presentazione delle domande di contributo per progetti artistici e di sussidio di qualificazione per giovani artiste e artisti, che potranno essere inoltrate all´ufficio entro il 30 settembre 2018 (qui i criteri).

Il termine del 31 gennaio vale anche l’Ufficio educazione permanente, biblioteche ed audiovisivi al quale vanno presentate le domande per quanto riguarda i seguenti ambiti: promozione dell’educazione permanente; sviluppo del sistema di biblioteche pubbliche; promozione delle pubblicazioni e delle attività editoriali; promozione di cinema e media; sussidi per la proiezione di film di qualità.

Stessa scadenza, infine, anche per le domande riguardanti l’attività ordinaria da presentare all’Ufficio bilinguismo e lingue straniere. I richiedenti potranno presentare domanda via Pec, posta o consegna a mano.

La modulistica relativa a tutti i servizi è scaricabile dal sito internet della Ripartizione Cultura italiana nella sezione «Finanziamenti».

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211