Menu

Confesercenti apre ai servizi: nasce Myservice, 200 aziende aderiscono

Pubblicato il 21 marzo 2018 in Imprese, Territorio

riunione_azienda  

Il commercio non è più solo circoscritto ai negozi. Sono sempre di più, infatti, le imprese che offrono servizi e Confesercenti ha deciso di modellarsi anche sui bisogni di questi imprenditori creando la nuova associazione Myservice che riunisce tutte queste aziende. Parliamo di un bacino di 10.000 imprese in Alto Adige: di queste in 200 hanno già aderito. La presidenza è stata affidata a Raoul Ragazzi, titolare di un’agenzia pubblicitaria a Merano e noto per la brillante guida dell’Accademia Italiana della Cucina. Tra le aziende sono compresi anche i professionisti che si occupano delle comunicazioni d’impresa: un settore innovativo del terziario.

Come si fa, però, a trovare dei tratti di interesse comune per piccoli e grandi imprenditori che hanno obiettivi, campi d’azione e target molto diversi? Questa è la vera sfida di Myservice con sede in via Roma a Bolzano. Il primo focus condiviso è già stato individuato e riguarda l’entrata in vigore delle nuove norme europee sulla privacy prevista per il prossimo 25 maggio. «Partiremo subito con una campagna informativa – spiega Ragazzi – con consulenze per gli aderenti, Vogliamo evitare che ci siano eccessivi esborsi economici per le aziende, specialmente quelle più piccole. Il secondo argomento che affronteremo sarà quello degli appalti in provincia per poi concentrarci con attenzione sull’accesso al credito».

La corretta gestione della privacy impone alle società una gestione organizzata del trattamento dei dati del personale dipendente, delle immagini raccolte nei sistemi di videosorveglianza o delle informazioni in arrivo da cookie dei siti internet oppure dalle newsletter. Per quanto riguarda l’accesso al credito Confesercenti ha stipulato convenzioni con Banche e Istituti di Credito per ottenere nuovi strumenti di supporto. La cooperativa di garanzia Garfidi permetterà di assistere i piccoli e medi imprenditori altoatesini nei processi di richiesta di credito nelle varie forme presso le banche.

Più “tradizionali”, infine, le consulenze offerte per i servizi erogati dal Caf, Pec, firma digitale, fatturazione elettronica, nuova Dsu, modelli Red, successioni, bonus energia e gas, assegni al nucleo famigliare e maternità.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211