Nuova circonvallazione a Castelbello, investimento di 82 milioni di euro

Pubblicato il 30 Agosto 2017 in Infrastrutture, Territorio

circonvallazione  

Verranno assegnati entro la fine del 2017 i lavori per la realizzazione della nuova circonvallazione di Castelbello. Il relativo bando di gara è stato pubblicato il 28 agosto dalla stazione unica appaltante, i lavori dureranno quattro anni e l’investimento complessivo previsto è di 82,3 milioni di euro, di cui 50 per la realizzazione dell’opera stradale.

Tracciato di 3,3 chilometri

Il progetto per la nuova circonvallazione prevede un tracciato con una lunghezza complessiva di circa 3.360 metri con inizio, provenendo da ovest, prima del castello di Castelbello, e prosecuzione a est sulla strada statale della Val Venosta all’altezza della zona produttiva di Colsano. Il tracciato è stato scelto in modo tale da ridurre al minimo l’impatto paesaggistico e sulle colture.

«Miglioramento della qualità della vita»

Particolarmente soddisfatto l’assessore provinciale Florian Mussner il quale sottolinea che «dopo la realizzazione della circonvallazione di Merano, il raccordo di Bressanone e l’entrata in Val Badia, con questo progetto puntiamo ad un ulteriore miglioramento della qualità della vita nelle località dell’Alto Adige. La modernizzazione della rete stradale provinciale comporta anche la creazione di numerosi posti di lavoro».

Circonvallazione, il piano

Il tracciato prevede un incrocio con una corsia di uscita per i mezzi provenienti da Resia e una corsia di svolta a sinistra per i mezzi provenienti da Merano. Dopo circa 200 metri è situato l’imbocco della galleria, lunga circa 2,5 km., che si sviluppa con una lunga curva a destra fino al portale est dietro Colsano. Dopo un successivo tratto in rettilineo, la circonvallazione si allaccia all’attuale strada statale tramite una rotatoria.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211