Casa vacanze: torna la voglia di comprare in Trentino e in Alto Adige

Pubblicato il 16 Dicembre 2015 in Infrastrutture

 

Comprare casa sull’altopiano della Paganella? Ai turisti sembra essere tornata la voglia. Il Trentino Alto Adige è la prima regione italiana nella classifica di rendimento delle abitazioni durante il primo semestre del 2015. Anche se i numeri rimangono in flessione, nelle due province autonome sembra tenere meglio che altrove. Secondo uno studio del gruppo Tecnocasa, nel corso dei primi sei mesi dell’anno le quotazioni delle case sono diminuite solo dell’1,9%, contro la media nazionale che si stabilizza al -3,1%. Agli ultimi posti di questa classifica si trovano Abruzzo (-8,5%) e Veneto (-4,4%). Questa tendenza sembra interessare anche il mercato delle case vacanza, che tornano ad essere appetibili per i turisti che ogni anno frequentano le località montane dell’Alto Adige durante l’imminente stagione invernale.

Trilocali, vicino ai servizi e agli impianti: ecco la casa ideale per le vacanze

Complice anche la buona performance della stagione estiva (che ha registrato aumento del 20% di presenze turistiche lungo tutto l’arco alpino) sembra essere tornata, dopo anni di crisi, la voglia di comprare una casa vacanze in montagna. Sono infatti principalmente loro, i turisti della stagione estiva, ad informarsi per acquistare poi una seconda casa, dopo aver preso confidenza con il luogo in cui hanno deciso di soggiornare le loro vacanze. Pur avendo a disposizione un budget più contenuto, è cresciuta la domanda, e l’acquisto è possibile grazie all’ ausilio del mutuo. Le richieste, spesso di pensionati, si focalizzano principalmente sui trilocali, anche usati, preferibilmente posizionati in zone centrali e ben servite, non lontane dagli impianti di risalita.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211