Casa Clima consulente per i certificati bianchi

Pubblicato il 13 Gennaio 2016 in Innovazione

impianti termici  

Casa Clima, agenzia per l’energia della Provincia di Bolzano, assume la competenza per l’Alto Adige sulla gestione e la consulenza nei certificati bianchi, i “titoli di efficienza energetica” riconosciuti dallo Stato per chi fa interventi di risparmio nei consumi di energia. Lo ha stabilito la giunta provinciale il 12 gennaio 2016.

 

Richard Theiner

Richard Theiner

I certificati bianchi «sono uno stimolo al risparmio energetico e all’attuazione di misure di efficienza. Sono quindi anche uno strumento interessante per concretizzare la strategia Klimaland di tutela del clima in Alto Adige» afferma l’assessore provinciale all’energia e all’ambiente Richard Theiner. Per questo Casa Clima costruirà una rete di competenze per offrire consulenza ad aziende e istituzioni sul fronte della burocrazia e delle conoscenze tecniche, molto complesse per la gestione dei certificati. «L’Agenzia Casa Clima sarà il partner per conto dell’ente pubblico – spiega Theiner – e svolgerà funzioni di consulenza e accompagnamento anche dei Comuni, delle aziende e dei privati».

I soldi spesi per l’attività di consulenza saranno coperti dal ricavato degli scambi sul mercato dei certificati bianchi. Infatti questi titoli, emessi dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE, società del Ministero dell’economia) e che corrispondono ai risparmi ottenuti in un periodo tra 5 e 8 anni, sono trattati alla borsa del GME (Gestore Mercato energetico). I certificati bianchi si ottengono per interventi quali il risanamento di edifici, la sostituzione di impianti di riscaldamento, l’acquisizione di nuovi macchinari aziendali.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211