Carezza, via libera alla funivia tra S. Cipriano e Malga Frommer

Pubblicato il 1 Ottobre 2019 in Infrastrutture

 

Già nel febbraio del 2018 la Giunta provinciale si era occupata dell’intervento nella zona sciistica Carezza ed aveva approvato con propria delibera la realizzazione del collegamento funiviario tra la località di S. Cipriano nel comune di Tires e Malga Frommer nel Comune di Nova Ponente.

Collegamento alla zona sciistica di Passo Carezza

Il progetto prevede la realizzazione, su di un tracciato di 3,7 chilometri, di una funivia che supera un dislivello di 630 metri e collega direttamente S. Cipriano con la zona sciistica di Passo Carezza. Questa delibera è stata successivamente annullata dal Tribunale regionale di giustizia amministrativa di Bolzano il quale ha accolto un ricorso della Federazione dei protezionisti sudtirolesi. Oggi (1° ottobre) la Giunta provinciale ha approvato una nuova delibera in merito alla realizzazione del collegamento funiviario che tiene conto del parere positivo espresso, con determinate condizioni, nel maggio di quest’anno dal Comitato ambientale. Un analogo parere positivo è stato espresso quest’estate anche da parte della Commissione socio-economica.

Precise condizioni a tutela del gallo cedrone

Sotto il profilo dei contenuti non sono state apportate modifiche al progetto originario. L’intervento prevede esclusivamente la realizzazione di un impianto funiviario di collegamento mentre non verranno realizzate piste di sci nel tratto compreso tra S. Cipriano e Malga Frommer. Il progetto definitivo deve tener conto delle condizioni previste dal Comitato ambientale soprattutto per quanto riguarda la presenza nell’area del gallo cedrone. In particolare la rete di sentieri e di piste ciclabili dovrà essere realizzata in modo tale che il gallo cedrone abbia a disposizione zone di quiete sufficientemente ampie.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211