Menu

Business Forum di Bolzano, confronto sul futuro dell’Europa

Pubblicato il 10 Ottobre 2017 in Agenda, Imprese, Territorio

assoimprenditori alto adige  

L’Europa è oggi l’area economica più avanzata e quella con le migliori prestazioni sociali a livello globale. Ciò nonostante, in questo periodo l’Unione Europea sta vivendo un momento storico delicatissimo: la sfida comune è quella di ridisegnare il progetto europeo per renderlo ancora più forte. Per confrontarsi su questi temi il 19 e 20 ottobre prossimo a Bolzano, nel corso del settimo Business Forum, si ritroveranno i vertici di BDI e Confindustria, le associazioni industriali di Germania e Italia, due dei Paesi fondatori dell’UE.

«Attraverso il Business Forum di Bolzano abbiamo innescato un dialogo fortemente costruttivo tra i due maggiori Paesi manifatturieri d’Europa. Siamo convinti che puntando su un’industria sempre più intelligente potremo rispondere alle grandi sfide che saremo chiamati ad affrontare nei prossimi anni: crescita, creazione di posti di lavoro altamente qualitativi, immigrazione, riduzione delle disuguaglianze, difesa», spiega Stefan Pan, Vice-Presidente di Confindustria che nel 2011 fu tra gli ideatori del primo Business Forum.

«Siamo orgogliosi di poter accogliere anche quest’anno il vertice tra Confindustria e Bund Deutscher Industrie. Facilitare il dialogo tra nord e sud dell’UE, fungere da piattaforma di incontro e contribuire alla discussione in maniera costruttiva attraverso gli impulsi che l’Alto Adige può dare come territorio nel cuore dell’Europa, fa parte del nostro Dna», afferma Federico Giudiceandrea, presidente di Assoimprenditori Alto Adige, che anche quest’anno ospita l’importante evento. Parteciperanno al Business Forum di Bolzano i vertici di Confindustria e BDI guidati dai rispettivi Presidenti Vincenzo Boccia e Dieter Kempf, la Presidente di Business Europe, Emma Marcegaglia e numerosi rappresentanti di spicco dell’imprenditoria e del mondo politico italiano e tedesco.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211