Ecco le borse e scarpe fatte con buccia di mela (altoatesina)

Pubblicato il 22 Settembre 2016 in Imprese, Innovazione

 

Le prime borse e scarpe a base di buccia di mela saranno prodotte con materia prima altoatesina. La “LifeGreen Limited” di Hong Kong ha, infatti, appena lanciato una campagna di crowdfunding su Kickstarter per finanziare la produzione di borse e scarpe prodotte con la buccia delle mele dell’Alto Adige appositamente lavorate dall’azienda bolzanina Frumat.

La campagna di crowdfunding intende raccogliere 80.000 dollari entro il 30 ottobre per dare il via ad un progetto eco-friendly che ha già ottenuto la certificazione Veganok. Qui potete trovare la vasta linea di oggetti di “pelletteria” che Dafu Wei di “Lifegreen Limited”, ha presentato così: “Sono prodotti che non si limitano a tutelare l’ambiente ma di grande classe che renderanno orgogliosi gli acquirenti. L’inquinamento ambientale è una delle maggiori preoccupazioni del mondo di oggi e dopo anni di lunghe e approfondite ricerche abbiamo progettato borse e scarpe eco-friendly grazie alla buccia di mela lavorata in Alto Adige, a Bolzano, in una zona con un’ottima qualità dell’aria e fertilità del suolo”.

La gamma di questa specialissima gamma di prodotti di pelletteria “melosa” spazia dalle scarpe alle borse per pc portatile, ma prevede anche zainetti e pochette. I prodotti si possono acquistare online in tutto il mondo.

Massimiliano Boschi

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211