Menu

Borse di studio per meriti particolari: ecco i termini per le domande

Pubblicato il 13 Febbraio 2019 in Territorio

 

Anche per l’anno accademico 2018/19 gli studenti che nell’anno precedente hanno frequentato Università o scuole professionali di istruzione superiore in Italia o all’estero con eccellenti risultati possono presentare domanda alla Provincia per una borsa di studio per meriti particolari dell’importo di 1160 euro. “Oltre al sostegno che la Provincia eroga tenendo conto del reddito e del patrimonio famigliare, queste borse di studio rappresentano uno strumento per valorizzare e riconoscere il merito degli studenti che raggiungono risultati particolarmente lusinghieri nel loro corso di studi, indipendentemente dal reddito della famiglia”, afferma l’assessore competente, Philipp Achammer.

Le domande possono essere presentate online da metà aprile sino al 16 maggio con lo SPID (Sistema pubblico di identità digitale) oppure con la Carta servizi attivata presso il proprio comune di residenza. Gli studenti che al momento della presentazione della domanda non hanno la cittadinanza italiana e non sono residenti nel territorio italiano possono accedere con un eGov account certificato fornito dall’Ufficio per il diritto allo studio universitario, presentando la certificazione ufficiale dell’assegnazione del codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate e un documento di identità.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211